top of page
Barolo La Morra.png

BAROLO

DOCG

DEL COMUNE DI LA MORRA

Tipicità, struttura ed equilibrio

Complessità e ricchezza gustativa conferite dalle differenti Menzioni Comunali di La Morra.

VITIGNO

Nebbiolo coltivato a Guyot con viticoltura sostenibile.

VENDEMMIA

Tardiva con cernita manuale effettuata nell’ultima parte di Ottobre, per consentire una lieve appassimento e raggiungere un’ottimale maturazione dei polifenoli responsabili dell’eleganza variatale del Nebbiolo.

 

VINIFICAZIONE

Delicata diraspatura con lieve pigiatura e macerazione statica a freddo di 1 giorno.

Fermentazione alcolica a 24° C per 20 giorni con frequenti follature. Successiva steccatura del cappello per un’ulteriore macerazione di un mese per la produzione del ricco corredo aromatico e polifenolico.

AFFINAMENTO

In grandi botti di rovere per quasi 3 anni di cui 2 mesi sui lieviti, acquisendo volume e ampliando le note floreali e speziate.. Maturazione in bottiglia di 1 anno in cui, compaiono le sensazioni più dolci di cipria, le note balsamiche ed eteree più complesse di anice stellato e goudron.

CONSIGLIO PER IL SERVIZIO

Temperatura:  16-18°C. Stupisce per l’immediatezza e l’equilibrio con cui esprime eleganza e ricchezza. Ulteriore affinamento aumenta la complessità varietale che il Nebbiolo è capace di esprimere in Langa: 15-20 anni

ABBINAMENTI

Adatto a molteplici abbinamenti: antipasti, torte salate e primi ma soprattutto con secondi di carni rosse e selvaggina, formaggi di media - lunga stagionatura. Ottimo anche con cioccolato amaro.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

- colore: rosso rubino brillante con nuances più mature con il progredire dell’età.

- profumo: bouquet ampio e complesso:  note di confettura di prugna, di ciliegia sotto spirito e nuance di piccoli frutti. Sentori di rosa canina e viola, anice stellato, cipria e osso di pesco con cedro e genziana. Goudron sul finale.

- gusto: morbidezza e con richiami alla note di confettura di frutti a bacca nera e di liquirizia. Tannini eleganti bilanciati da un’acidità piacevole e da una buona alcolicità. Richiamo retro olfattivo di mentolo ed erbe officinali. Ottima tenuta al palato.

CARATTERISTICHE VIGNETO

Zona di origine:  La Morra; prodotto con l’uva proveniente da una miscellanea delle Menzioni Comunali di Roncaglie, Serra dei Turchi, Capalot e Bricco San Biagio.

Esposizione: Est – Sud-Est

Altitudine media: dai  260 ai 430 m slm

Anno di impianto: 1965-2003

Suolo: Arenarie di Diano d’Alba - Marne di Sant’Agata laminate e sabbiose intervallate da strati di arenaria e conglomerati

bottom of page