top of page
Langhe Nebbiolo.png

NEBBIOLO

DOC

LANGHE

Complessità, volume e morbidezza

L’eleganza varietale del nebbiolo in questo vino esprime a pieno l’identità di un territorio unico: le langhe.

 

 

VENDEMMIA

Preceduta da diradamenti estivi, cade verso l’inizio di ottobre, solitamente anticipata in virtù dell’età avanzata del vigneto e dalla particolare conformazione a conca che ne consente di catturare il calore e trattenerlo durante la notte così da raggiungere un’ottimale maturazione dei polifenoli responsabili dell’eleganza variatale del Nebbiolo.

VINIFICAZIONE

Delicata diraspatura con lieve pigiatura e macerazione statica a freddo di 1 giorno.

Fermentazione alcolica a 24° C per 20 giorni con frequenti follature. Successiva steccatura del cappello per un’ulteriore macerazione di un mese durante il quale compaiono le note più dolci e complesse.

AFFINAMENTO

Matura in botti di rovere di Slavonia di medie dimensioni per circa due anni di cui circa 2 mesi sui lieviti, acquisendo volume e ampliando le note floreali e speziate.

Maturazione in bottiglia di 1 anno in cui, compaiono le sensazioni più dolci di cipria, le note balsamiche ed eteree più complesse di eucalipto, erbe officinali e anice stellato.

CONSIGLIO PER IL SERVIZIO

Temperatura:  16-18°C. Stupisce per la raffinatezza e la complessità; consumo in 10-15 anni.

ABBINAMENTI

La sua eleganza e morbidezza lo rende vino adatto a molteplici abbinamenti: antipasti, torte salate e primi ma soprattutto con carni rosse e selvaggina, formaggi di media - lunga stagionatura.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

- colore: rosso rubino intenso e brillante

- profumo: bouquet ampio e complesso con note di ciliegia sciroppata e more mature, rosa canina e viola, anice stellato e timbri balsamici che ricordano l’eucalipto, la resina, le erbe officinali. Piacevole per i vini più affinati le sensazioni di liquirizia, cipria con sfumature di sottobosco, cuoio e goudron sul finale.

- gusto: pieno, vellutato ed armonico colpisce per la complessità gustativa; spezie e note dolci di frutta,  confettura di frutti a bacca nera e prugna cotta. Tannini morbidi ma ben presenti con evidenti sensazioni di liquirizia, tabacco e goudron nel finale.

CARATTERISTICHE VIGNETO

Zona di origine:  La Morra 

Esposizione: Est – Sud-Est

Altitudine media: 270 m slm

Anno di impianto: 1965-1990

Suolo: Marne di Sant’Agata laminate, Arenarie di Diano d’Alba miste a Marne di Sant’Agata sabbiose

Vitigno: Nebbiolo coltivato a Guyot con viticoltura sostenibile.

bottom of page